Lotta alla criminalità: arrestati due albanesi tra Latina e Aprilia. Uno era ricercato dal 2005

Lotta alla criminalità: arrestati due albanesi tra Latina e Aprilia. Uno era ricercato dal 2005

LA Squadra Mobile di Latina nella giornata di ieri ha dato attuazione ad articolati servizi di contrasto alla criminalità diffusa disposti dal Questore Belfiore, tra Latina ed Aprilia, procedendo ad effettuare una serie di perquisizioni a carico di soggetti stranieri pregiudicati.

In esito alle attività investigative si procedeva all’arresto di Qerreti Elton nato in Albania il 22.11.197, pluripregiudicato, poiché, a seguito della perquisizione domiciliare veniva rinvenuta, in un’intercapedine presente nella cantina di pertinenza all’appartamento da lui abitato una pistola tipo revolver marca Weihrauch mod. HW357, calibro 357 Magnum, completa cartucce dello stesso calibro già inserite nel caricatore.

Sempre nell’ambito della stessa attività, veniva tratto in arresto Shehaj Alfred, nato a Vlore (Albania) il 6.4.1980, pregiudicato, clandestino sul territorio italiano, destinatario di un Mandato di Arresto Europeo emesso dalle autorità greche nel 2005, poiché condannato a quindici anni di reclusione per traffico internazionale di sostanze stupefacenti. In particolare, il predetto dai rilievi fotodattiloscopici eseguiti da personale del Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica risultava essere stato fotosegnalato per “identificazione”, in data 9.12.2000, dal Nucleo Operativo dei Carabinieri di Genova, col nome di Zhezha Alfred nato in Albania il 6.4.1980.  Entrambi gli arrestati sono stati associati presso la Casa Circondariale di Latina a disposizione dell’A.G..

Unitamente allo Shehaj, è stato fermato Rakipi Altin, nato in Albania il 01.12.1972, pregiudicato per , il quale, essendo clandestino sul territorio nazionale, veniva dapprima accompagnato presso il locale Ufficio Immigrazione e successivamente tradotto presso il Centro di Permanenza per Rimpatri di Potenza, ove sarà trattenuto per il tempo strettamente necessario prima della definitiva espulsione.

 

Comments are closed.

h24Social