‘Bomba d’acqua’ e le periferie vanno in tilt: Cardillo Cupo tuona contro l’Amministrazione

‘Bomba d’acqua’ e le periferie vanno in tilt: Cardillo Cupo tuona contro l’Amministrazione

Alla prima pioggia le frazioni e le periferie di Formia in genere sono andate letteralmente in apnea, invase da veri e propri fiumi di acqua.

Si scaglia contro l’Amministrazione guidata dal sindaco Paola Villa l’avvocato Pasquale Cardillo Cupo, candidato a sindaco e consigliere di minoranza.

Pasquale Cardillo Cupo

Eloquenti le foto ed i commenti lasciati sui social dai numerosi cittadini delle periferie, ancora una volta delusi da un’amministrazione totalmente assente, quasi inesistente. Nessun intervento tampone, nessun ausilio alle persone invase dall’acqua, un miraggio interventi preventivi, forse totalmente sconosciuti ai novelli amministratori.

Del resto erano giorni che si lamentava sporcizia ed elementi occlusivi nei vari canali di scolo; se poi a tutto questo si aggiunge che nel programma “delle favole” era scritto che le periferie avrebbero avuto la precedenza, viene davvero voglia di continuare a strappare pagine, non fosse altro per ricordare a qualcuno che gli impegni presi con gli elettori vanno rispettati“.

Comments are closed.

h24Social