Armata di coltello tenta la rapina da Trony: 23enne arrestata

Armata di coltello tenta la rapina da Trony: 23enne arrestata

Gli agenti del Commissariato di Formia, nell’ambito dei controlli operati sul territorio comunale, nella mattinata di domenica hanno tratto in arresto L.M., 23enne residente in città, resasi responsabile del reato di rapina ai danni di una attività commerciale ubicata all’interno del centro commerciale Orlandi.

“La donna, armata di un coltello, minacciava il cassiere del negozio di elettrodomestici Trony, intimandogli di consegnare l’intero incasso”, spiegano dalla Questura. “Nella circostanza si creava il panico tra i presenti, che venivano minacciati dalla donna che tentava anche di attingere con dei fendenti un dipendente dell’esercizio commerciale, fortunatamente rimasto illeso. Immediatamente veniva richiesto l’intervento della polizia tramite il 113, che inviava sul posto una pattuglia della squadra Volante, i cui agenti riuscivano con non poche difficoltà a bloccare la donna, disarmandola, rendendola inoffensiva”.

Condotta negli uffici del Commissariato coordinato dal vicequestore Massimo Mazio, la giovane è stata infine tratta in arresto per il reato di tentata rapina a mano armata di coltello e posta agli arresti domiciliari, così come disposto dall’autorità giudiziaria competente.​

Comments are closed.

h24Social