“Ottobre Rosa” chiude con fitness e screening gratuiti

“Ottobre Rosa” chiude con fitness e screening gratuiti
Domenica 28 ottobre presso Palazzo Caetani si terrà la “Mattina in salute” manifestazione di chiusura dell’Ottobre Rosa, mese di prevenzione del tumore al seno, organizzato dalla Consulta delle Donne in collaborazione con l’amministrazione comunale e la Pro Loco che ha permesso alle cittadine di Cisterna di sottoporsi a visite senologiche di prevenzione gratuite durante tutto il mese.
 “Anche questa edizione, la IV – dichiara il presidente Manola Forconi -, ci ha permesso di incontrare tantissime donne di Cisterna, circa 230, e di garantire loro uno screening di base gratuito, nonché di cogliere nuovi bisogni che ci impegniamo a soddisfare in futuro. Ma tutto questo è stato possibile soprattutto grazie alla grande professionalità messa a disposizione a titolo gratuito dai dottori che hanno effettuato le visite: il dottor Ciancaglini, la dottoressa De Stefano, la dottoressa Forte, il dottor Perin e il dottor Rossitto che voglio ringraziare a nome di tutta la Consulta”.
 Anche per il 28 ottobre una mattinata ricca di incontri e attività. La “Mattina in salute”, manifestazione di chiusura, si terrà in piazza XIX Marzo e presso Palazzo Caetani secondo il seguente programma: dalle 8.30 alle 12.30 Misuriamoci (controllo gratuito della pressione arteriosa, glicemia, colesterolemia, misurazione del peso, valutazione medica) a cura della Croce Rossa Italiana Comitato di Latina; dalle 9.30 alle 13 visite senologiche gratuite a cura della dottoressa De Stefano e della Dottoressa Forte; ore 9.30 Storie di Vita a cura dell’Andos Velletri; ore 10.15 inizio della Mattina in Fitness a cura della Fit Dance 2001; ore 10.15 Pilates; ore 11 BRG CardioWorkout; ore 12 CRT Circuit resistance training; ore 12.30 aperitivo di chiusura.
 “Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare a titolo gratuito alle attività sportive e di prevenzione – commenta la Delegata alle Politiche di Genere e membro della Consulta delle Donne, Fabiola Ferraiuolo -, lo stesso programma Misuriamoci a cura della Croce Rossa è aperto sia a uomini che a donne. Il nostro intento è di far diventare l’Ottobre Rosa un appuntamento fisso che nel tempo, grazie alla collaborazione tra realtà associative, professionisti, imprenditori e pubblica amministrazione, si estenda a tutti i mesi dell’anno, con attività gratuite di sensibilizzazione; infatti già a partire dai prossimi mesi, grazie al dottor Ciancaglini e al Centro di Prevenzione Sant’Andrea avvieremo un programma di sensibilizzazione nelle scuole”.
La Consulta delle Donne ringrazia Acqua & Sapone, il Bouquet, il Conad, il Forno Pellacchi, la Fit Dance 2001, Giò Wine, l’Oasi degli Aranci, Pan di Zucchero, Pizzamo per la fornitura di prodotti e servizi, l’Andos (Velletri e Latina), la Croce Rossa Italiana Comitato di Latina, la Lilt di Latina, La Pro Loco e l’Amministrazione Comunale per aver contribuito alla realizzazione dell’Ottobre Rosa.
L’associazione è convinta che la collaborazione e l’integrazione possano essere il valore aggiunto per la realizzazione di progettualità future.
Per maggiori informazioni scrivere a: consulta.donne2015@libero.it

Comments are closed.

h24Social