C1 di Calcio a 5, Fidaleo Fondi battuta in casa dall’Anziolavinio

C1 di Calcio a 5, Fidaleo Fondi battuta in casa dall’Anziolavinio

Ancora una sconfitta per la Fidaleo Fondi Calcio a 5 che ieri – sabato 13 ottobre – è caduta in casa 3-6 contro l’Atletico Anziolavinio.

Un primo tempo non dei migliori ha mandato le squadre negli spogliatoi sul parziale di 0-1. La ripresa non è iniziata nel migliore dei modi per i padroni di casa che all’8’, sotto 0-4 hanno provato il tutto per tutto giocando fino alla fine con il portiere di movimento per dare pressione agli avversari e schiacciarli nella propria area di rigore. Malgrado la buona difesa dell’Anziolavinio, i ragazzi allenati da mister Emanuele Fratini hanno sfoderato proprio in questa fase del match, il miglior gioco, mostrando lucidità ed esperienza, portando addirittura il parziale sul 3-5, salvo poi soccombere sul definitivo 3-6 a causa di un contropiede.

La situazione, sia da un punto di vista di morale che di punti, in casa Fondi non è di certo delle migliori, ma sicuramente sabato, si è visto qualcosa di buono: la voglia di riscatto e la propensione offensiva, concretizzata con le tre reti di Roberto Fratini.

Per tentare di rialzare la testa, bisogna rinviare tutto di almeno una settimana, quando sabato prossimo a Casal Torraccia la formazione rossoblù andrà a caccia dei primi punti in C1.

Comments are closed.

h24Social