Visita tattile: un modo diverso di affrontare l’arte – FOTOGALLERY

Visita tattile: un modo diverso di affrontare l’arte – FOTOGALLERY

La “Settimana dell’Accessibilità”, organizzata dal Coordinamento Via Libera, ha avuto l’esperienza artistica e la cultura al centro della scena. Ieri mattina, venerì, i ragazzi delle scuole e persone non vedenti hanno potuto visitare la Pinacoteca di Latina e il Museo Cambellotti sotto la guida della dottoressa Francesca Fiorucci, Storica dell’Arte ed esperta di didattica tattile, proprio per persone cieche e ipovedenti. Una esperienza replicata anche nel pomeriggio, con enorme successo di partecipazione.

Alla presenza del sindaco Coletta, dell’assessore Di Francia e del direttore scientifico dei musei, professor Francesco Tetro, anche i ragazzi del Liceo Artistico di Latina hanno sperimentato un modo diverso di affrontare l’arte.

«Non si tratta – hanno dichiarato il sindaco, l’Assessore e Patrizia Scarselletti dell’Unione Italiana Ciechi – di abbattere solo gli ostacoli materiali che si frappongono verso chi ha una disabilità, ma di abbattere prima ancora le barriere culturali che ci circondano. La cultura e l’arte sono in questo percorsi straordinari e cruciali».

A PAGINA 2 – LA FOTOGALLERY

Pagina: 1 2

Comments are closed.

h24Social