I cinghiali sono un problema e il Parco ricorre ai radiocollari

I cinghiali sono un problema e il Parco ricorre ai radiocollari

Aumentati a dismisura e causa di danni notevoli sia alle attività agricole che ai diversi ecosistemi, i cinghiali sono diventati un grande problema anche nelle aree naturali protette. Il Parco Nazionale del Circeo ha ora deciso di studiarli utilizzando dei radiocollari.

Un’iniziativa presa nell’ambito delle attività per il contenimento di tali animali e in linea con quanto stabilito anche da altri enti Parco.

Utilizzando le risorse ministeriali destinate alle attività utili alla conservazione della biodiversità, l’Ente Parco del Circeo ha così disposto l’acquisizione di due radiocollari, che verranno impiegati per analizzare gli spostamenti dei cinghiali all’interno dell’area protetta.

Materiale che verrà acquistato in Germania, dalla Vectronic Aerospace di Berlino, al costo di 6.866 euro.

Comments are closed.

h24Social