Uomo trovato morto nel capannone, possibili ulteriori accertamenti

Uomo trovato morto nel capannone, possibili ulteriori accertamenti

Fino alla giornata di ieri, non erano ancora state fissate le esequie di Ferdinando Tavoletta il 54enne di Pontinia trovato senza vita all’interno di un capannone abbandonato sulla Migliara 48 domenica notte. Non si esclude quindi che possano essere in corso nuovi accertamenti nonostante al momento l’ipotesi più accreditata sembri essere quella del malore, almeno in base a quanto riscontrato dai Carabinieri di Sabaudia.  Al momento è trapelato poco sugli ultimi spostamenti dell’uomo la cui bicicletta sarebbe stata rinvenuta in centro a Pontinia quindi, nonostante il tempo non fosse dei migliori, il 54enne, senza fissa dimora, avrebbe raggiunto il capannone a piedi. Ignoti al momento i motivi. Pensare che potesse dormire lì è difficile considerando che il capannone è completamente pieno di rifiuti e che la pavimentazione in parte, almeno nella giornata di domenica, pare fosse stata coperta di acqua. La salma è stata rinvenuta da due cittadini romeni che abitano nella stessa area abbandonata ma dentro una roulotte. A causa delle pessime condizioni dell’immobile infatti, nel corse dei rilievi si è reso necessario anche l’intervento dei vigili del fuoco. Sul posto sono intervenuti i sanitari di Croce Amica.

Comments are closed.

h24Social