Ruba 11 catene per motosega, ma la fuga è un flop: donna arrestata

Ruba 11 catene per motosega, ma la fuga è un flop: donna arrestata

Nel primo pomeriggio di ieri, venerdì, una “Pantera” della squadra Volante di Latina, allertata da una segnalazione giunta al 113, è intervenuta prontamente nei pressi del Bricofer di via Epitaffio dove, poco prima, una donna di nazionalità rumena aveva commesso un furto. Il bottino? Quantomeno particolare. Ben 11 confezioni di catene per motosega, di varie misure ed occultate all’interno di una borsa. 

Nel tentativo di dileguarsi senza provvedere al pagamento della merce asportata la donna ha oltrepassato il sistema anti-taccheggio, attivatosi senza per questo portarla a fermarsi. Ha raggiunto l’uscita dell’attività commerciale specializzata in arredamento e bricolage con la refurtiva, senonché un poliziotto, libero dal servizio, trovandosi casualmente nel grande magazzino ed avendo assistito a quanto accaduto, ha reagito. Si è messo all’inseguimento della signora riuscendo a bloccarla e a recuperare il maltolto anche grazie all’ausilio del personale della squadra Volante, che si trovava proprio nei pressi.

Le catene rubate, del valore di circa 300 euro, sono state immediatamente riconsegnate, mentre la donna, tratta in arresto, in attesa della direttissima di oggi al termine delle formalità è stata trattenuta nelle camere di sicurezza della Questura.

Comments are closed.

h24Social