Bassiano, attivato il tirocinio extracurriculare per persone con disabilità

Bassiano, attivato il tirocinio extracurriculare per persone con disabilità

Il Comune di Bassiano attraverso l’Assessorato alle Pari Opportunità dell’Assessora Giovanna Coluzzi ha promosso e coordinato la procedura per l’attivazione nel Comune attraverso il Centro Sociale Anziani il primo tirocinio extracurriculare per persone con disabilità finanziato dalla Regione Lazio attraverso il Progetto VIII CESMA, “un progetto pilota questo per cercare di valorizzare il nostro patrimonio umano” prosegue Giovanna Coluzzi “il ragazzo in questione ha prestato servizio presso il Comune grazie al Progetto di Servizio Civile Nazionale mostrando grande interesse ed interazione con tutti gli interlocutori, in questo caso grazie alla disponibilità del Centro Sociale Anziani ed al suo Presidente Gio Battista Lambiasi che si è esposto in prima persona per il progetto, siamo riusciti a proseguire l’inserimento lavorativo e sociale all’interno del tessuto del paese”.

I tirocini extracurriculari per persone con disabilità sono oggetto della determina dirigenziale n. G13625 del 6 ottobre 2017 con la quale è stato approvato l’Avviso Pubblico finalizzato a favorire l’ingresso nel mercato del lavoro di persone con disabilità attraverso la promozione di tirocini extra-curriculari (DGR n.533/2017) della durata di 6 o 12 mesi. Per la realizzazione dei progetti di tirocinio la Regione rende disponibile nell’ambito del POR FSE 2014-2020 uno stanziamento complessivo di € 13.700.000 “a sportello”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social