Movida e legalità, controlli della polizia in mezza provincia

Movida e legalità, controlli della polizia in mezza provincia

La Polizia di Stato – Questura di Latina, congiuntamente a personale della Squadra Volante, Polizia Stradale e Polizia Locale, la scorsa notte ha effettuato uno specifico servizio straordinario di controllo “diretto ad assicurare un livello maggiore nel campo della prevenzione e della repressione dei reati e soddisfare una crescente e pressante richiesta di sicurezza, nonché contrastare fenomeni di criminalità diffusa”.

Le attività di controllo sono state rivolte alle aree interessate dalla movida, con interventi anche di natura amministrativa con verifiche e controlli presso i locali di intrattenimento e sale giochi. Inoltre è stato intensificato il controllo ed il monitoraggio dei luoghi di maggiore aggregazione e flusso di persone, con particolare attenzione nei confronti di individui sospetti e, ancora, sono state effettuate numerose verifiche circa il rispetto delle prescrizioni da parte delle persone sottoposte a misure restrittive quali arresti domiciliari oppure obblighi di varia natura.

Sono stati oggetto di attenzione la zona dei pub del capoluogo, oltre che gli spazi maggiormente frequentati nei comuni di Cisterna, Fondi, Formia, Gaeta e Terracina. Di seguito, si riassumono i risultati conseguiti: 221 persone identificate, di cui 33 sottoposte ad obblighi controllate; 6 esercizi pubblici passati in rassegna, 2 sanzionati; 32 contravvenzioni elevate ai sensi del Codice della strada; 166 veicoli controllati, di cui 3 sequestrati; una patente ritirata.

Comments are closed.

h24Social