Due giovani pusher in manette a Sperlonga

Due giovani pusher in manette a Sperlonga

Sono stati arrestati nella giornata di giovedì 20 settembre dai Carabinieri del posto due giovani locali, un 19enne e un 21enne poiché trovati in possesso di “di complessivi grammi 53 circa di ‘hashish’, in parte già suddivisi in varie dosi.”

Come spiegano i militari “lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro analogamente ai telefoni cellulari utilizzati dai predetti per le frequenti attività di spaccio. Gli arrestati, espletate le formalità di rito, sono stati  condotti presso le proprie abitazioni ove rimarranno ristretti, agli arresti domiciliari, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.”

Comments are closed.

h24Social