Insegnante mobbizzata per tredici anni, condannato ex dirigente scolastico

Insegnante mobbizzata per tredici anni, condannato ex dirigente scolastico

Avrebbe mobbizzato per tredici anni un’insegnante e ora è stato condannato dalla Corte dei Conti del Lazio a risarcire 27mila euro al Ministero dell’istruzione. La condanna è stata emessa per l’ex dirigente del I circolo didattico di Formia, Augusto Tomei.

Il dirigente, che ora ha 81 anni, dal 1999 al 2012 si sarebbe reso responsabile di mobbing nei confronti di un’insegnante della scuola e, dopo varie ispezioni ministeriali, solo con estremo ritardo è stato trasferito a un’altra sede.

L’insegnante sarebbe stata quotidianamente vittima di “vessazioni di ogni genere, aggressioni verbali, umiliazioni in pubblico ed altro ancora”.

Il Tribunale di Latina, sezione lavoro, ha così condannato il Provveditorato agli studi di Latina a risarcire alla vittima oltre 34mila euro per il danno biologico subito.

Dopo una verifica dei magistrati contabili, la Procura presso la Corte dei Conti del Lazio ha aperto un’indagine su Tomei e lo ha mandato a giudizio.

Essendo stata responsabile di mobbing anche una collaboratrice del dirigente scolastico, quest’ultimo è stato infine condannato a risarcire al Miur 27mila euro.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social