Cisterna piange il musicista Nando Bianchi

Cisterna piange il musicista Nando Bianchi

Mercoledì sera presso il policlinico Gemelli di Roma, a seguito di una crisi cardiaca dopo un intervento chirurgico, lo storico cantante della The Showers Big Band di Cisterna, Ferdinando Bianchi è venuto a mancare. La notizia ha lasciato attoniti e sbalorditi tutti i cittadini perché Nando, come lo chiamavano tutti, era persona molto conosciuta e stimata.

Figlio, con altri 4 fratelli, dell’indimenticabile Maestro Roberto Bianchi, seguì le orme del padre nelle attività musicali, dapprima militando in vari complessi musicali degli ‘60/’70 e successivamente come cantante negli Showers di Giovanni Giangrande.

Proprio in questa ultima formazione aveva assunto un ruolo di “referente storico” ed era rispettato ed amato da tutti. Sempre disponibile al dialogo, presente e puntuale nelle prove settimanali e autoironico quando si cimentava nel cantare i brani in inglese.

La sua passione per la musica lo ha portato a conoscere Emanuela – cantante anche lei – che poi è diventata sua moglie. Dal loro matrimonio nascono Roberto e Ilenia ai quali trasmettono il “gene” della musica che a loro volta nutrono con tanta passione e arte.

L’ultima esibizione di Nando con gli Showers è recentissima, lo scorso 10 agosto, in occasione del Ferragosto Cisternese.
Nando Bianchi amava la musica e amava Cisterna dove dava il meglio di sé ogni volta che si esibiva in Piazza XIX Marzo.

Ora la band si troverà allo stesso bivio di due anni fa quando scomparve il leader Giovanni Giangrande: smettere o continuare? Non sarà una decisione facile ma, nel caso di continuità, sarà un duro lavoro per gli altri elementi della band senza il supporto del loro grande amico Nando.

Comments are closed.

h24Social