Incendio ed estorsione “in famiglia”, arrestato 25enne residente a Minturno

Incendio ed estorsione “in famiglia”, arrestato 25enne residente a Minturno

Un 25enne residente a Minturno arrestato a Scauri, nella mattinata di oggi, venerdì: i carabinieri della Stazione locale gli hanno notificato un’ordinanza di arresti domiciliari emessa dal tribunale di Isernia.

“Il provvedimento – spiegano dal Comando provinciale dell’Arma – scaturisce a seguito della richiesta di aggravamento in relazione alle denunce in stato di libertà per i reati di ‘tentato furto, danneggiamento a seguito di incendio ed estorsione’ commessi dall’uomo nel mese di agosto in danno della madre convivente e di un imprenditore agricolo del posto”.

Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato associato presso la propria residenza, come appunto disposto dall’autorità giudiziaria.

Comments are closed.

h24Social