HC Banca Popolare di Fondi, parte il campionato: trasferta a Siena

HC Banca Popolare di Fondi, parte il campionato: trasferta a Siena

Parte sabato il campionato di Serie A1 di pallamano maschile, cui partecipa per il settimo anno consecutivo l’HC Banca Popolare di Fondi. La compagine rossoblù si presenta all’appuntamento dopo un periodo di preparazione intenso, iniziato lo scorso 1° agosto e culminato nella partecipazione ai tornei amichevoli delle ultime settimane, ultimo dei quali la diciassettesima edizione del Trofeo “Città di Fondi”. La rosa a disposizione del confermato tecnico Giacinto De Santis ha subito diversi cambiamenti rispetto alla scorsa stagione: alle diverse partenze hanno fatto da contraltare gli arrivi di giocatori esperti come Leal, Travar e Rosso e giovani di spessore e valore come Iballi, Nardin, Crosara e l’ultimo arrivato Pola: un roster che si presenta abbastanza nuovo e che offre diverse alternative all’allenatore fondano, con la giusta dose di esperienza a condire l’entusiasmo e il contributo dei più giovani.

Il primo ostacolo per i fondani nel cammino del campionato risponde al nome di Ego Handball Siena, una nuova società del panorama pallamanistico italiano, nata dalla collaborazione con uno storico sodalizio toscano come la Pallamano Tavarnelle. Nonostante la poca esperienza sul campo, però, la dirigenza toscana ha messo nero su bianco un progetto valido ed ambizioso, affidando la guida tecnica ad un simbolo della pallamano italiana (sul 40×20 e in panchina) come Alessandro Fusina. Al tecnico pluriscudettato, guardando la rosa della formazione toscana, è stata affidata una squadra giovane e di talento con stranieri di livello internazionale, come il terzino destro svedese Nelson.

L’HC Banca Popolare di Fondi, dopo un intenso lavoro di preparazione, arriva alla prima gara di campionato con la consapevolezza dei propri mezzi e con la voglia di poter fare una buona stagione. Tuttavia non arrivano ottime notizie dall’infermeria: il terzino serbo Travar, a causa di un infortunio nel “Trofeo Città di Fondi”, non si è allenato per tutta la settimana e sarà quindi in dubbio la sua presenza, come quella del nuovo arrivato Pola.

Una trasferta ostica dunque per i ragazzi di Giacinto De Santis, che per l’occasione ha dichiarato: “Conosciamo poco del Siena, sappiamo che hanno un bel roster, giovane e talentuoso. Dovremo essere bravi a isolarci dall’aspetto mediatico e organizzativo dell’evento per la loro prima casalinga e concentrarci sul campo. Le prime di campionato sono sempre partite particolari, per di più loro saranno ancora più galvanizzati da questo esordio in casa mentre noi dovremo essere bravi ed iniziare subito a giocare con la mente libera contro un avversario tosto che sicuramente starà nelle parti alte della classifica”.

Il match di sabato tra Ego Handball Siena e HC Banca Popolare di Fondi, che avrà inizio alle ore 18.30 presso il Pala Estra di Siena e sarà diretto dalla coppia arbitrale formata dai signori Di Domenico e Fornasier, potrà essere seguito in diretta streaming sulla web tv della FIGH “Pallamano TV” e sulla pagina Facebook del team senese.

 

Comments are closed.

h24Social