Formia, Lega: “Stop al pagamento di affitti superflui. Razionalizziamo le spese”

Formia, Lega: “Stop al pagamento di affitti superflui. Razionalizziamo le spese”

I prossimi mesi saranno caratterizzati da pochi investimenti ed un Natale di basso profilo visto che come dichiarato dal Sindaco non ci sono i soldi per organizzare nulla, mentre la vicina Gaeta dopo un’estate ricca di presenze ed eventi ha iniziato già la sponsorizzazione del Natale 2018. Alla luce di ciò chiediamo al Sindaco di fare una revisione di tutte le spese inutili per cercare almeno di fare il minimo sindacale con le nostre risorse di bilancio oltre che provare ad ottenere da altri Enti, Regione e Camera di Commercio, finanziamenti anche per la nostra città. L’estate è andata male purtroppo ma il Natale possiamo e dobbiamo organizzarlo meglio, abbiamo tutto il tempo per farlo ma occorrono risorse e non possiamo chiedere ancora sacrifici alle tante associazioni che sono arrivate ad autotassarsi per fare qualche evento e dare lustro alla nostra città. Non sarebbe corretto.

Su tutti vogliamo segnalare lo spreco degli affitti che il comune paga. L’ultima determina, solo in ordine temporale, prevede più di 15.000 € l’anno solo per il trasferimento degli uffici dell’Avvocatura. Riteniamo ciò uno spreco soprattutto alla luce delle molteplici stanze vuote site nei locali del Comune che si potrebbero riorganizzare per questo importante settore. Ma oltre il danno arriva la beffa visto che poi lo stesso comune affitta a società esterne i nostri locali a somme completamente fuori mercato, addirittura a chi vince gare comunali offrendo di aprire sedi dei propri uffici nelle vicinanze del Comune e poi non lo fa alterando quindi post gara le offerte che le hanno portate alla vittoria. Ma tutto questo chi lo controlla?

A tutto ciò va aggiunto che sono molti i tributi, soprattutto minori (ICP TOSAP e TARIG) che il Comune non incassa a discapito di chi invece correttamente paga ed esige giusti servizi dal proprio Ente e magari anche una riduzione dei tributi stessi.

Alla luce di ciò chiediamo al Sindaco Paola Villa di intervenire con controlli più puntuali anche con l’ausilio del nuovo Segretario Comunale, e all’assessore al bilancio di riferire in commissione bilancio lo stato dei conti comunali oltre a farci capire quali sono le azioni che intende mettere in campo per la lotta all’evasione ed una maggiore entrata tributaria a favore del Comune che può e deve trasformarsi in maggiori servizi per i cittadini.

Le casse comunali non possono essere rimpinguate solo con i numerosissimi raid di multe di questi ultimi giorni…

Comments are closed.

h24Social