Class Action contro Acqualatina, aderisce anche l’Unione Inquilini

Class Action contro Acqualatina, aderisce anche l’Unione Inquilini

“Il segretario Lombardi Annalisa dell’Unione Inquilini di Latina, con sede in Latina, Piazza del mercato 11 (presso CUB) aderisce alla Class Action contro Acqualatina per tutelare i più deboli in quanto tutela tutti i cittadini che hanno ahimè molte difficoltà ad arrivare a fine mese e proprio i più poveri sono quelli che vanno a pagare le bollette appena arrivano”.

Con queste parole del suo segretario, anche l’Unione Inquilini di Latina sposa la causa per il rimborso delle partite pregresse indebitamente versate ad Acqualatina. A darne notizia, il Comitato per la Class Action contro il gestore del servizio idrico provinciale, sodalizio composto da un nutrito pool di legali, gli avvocati Massimo Clemente, Vincenzo Fontanarosa, Christian Lombardi, Patrizia Menanno, Orazio Picano, Chiara Samperisi e Annamaria Zarrelli.

Aumentano, dunque, le realtà associative dell’ATO4 che danno la loro disponibilità al Comitato di avvocati promotore della Class Action e che saranno il tramite per raggiungere il maggior numero di utenti.

“Alla luce di questo ulteriore accordo con il più antico sindacato di tutela dei diritti degli inquilini, il Comitato, nell’esprimere la propria gratitudine allo stesso, sottolinea come questa azione giudiziaria sia avvertita dall’opinione pubblica come una giusta causa a vantaggio di migliaia di cittadini che si sentono vessati dal gestore il quale oltre ad imporre costi inaccettabili ha manifestato negli anni la propria indifferenza per la qualità del servizio offerto”.

Pertanto, sarà ora possibile recarsi presso la sede della Unione Inquilini in Latina, Piazza Mercato 11, il martedì e il giovedì dalle 15 alle 18, ovvero su appuntamento telefonico (3299788513) anche le mattine del lunedì e del mercoledì. Sulle pagine Facebook “Class Action Acqualatina” e “Unione Inquilini Latina” nonché sul sito di quest’ultima, saranno diffuse le informazioni per la consegna delle domande di adesione.

 

Comments are closed.

h24Social