Formia, controllo del territorio: denunce e segnalazioni alla Prefettura

Formia, controllo del territorio: denunce e segnalazioni alla Prefettura

Il 25 agosto 2018, nell’arco notturno, nell’ambito del territorio di competenza della Compagnia di Formia, è stato effettuato un predisposto servizio coordinato di controllo del territorio, finalizzato al contrasto del fenomeno delle cosiddette stragi del sabato sera ed allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso del servizio, i militari dipendenti hanno deferito, in stato di libertà un 29enne di Minturno, per il reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”. L’ uomo, a bordo della propria autovettura, alla vista dei militari operanti, ha tentato di disfarsi, gettandoli dal finestrino dell’auto, di 3 involucri di colore bianco, che prontamente recuperati, hanno rivelato un contenuto di sostanza stupefacente del tipo cocaina, rispettivamente, di gr. 5,30, gr. 2,73 e gr. 0,45 circa, il tutto sottoposto a sequestro.

Denunciati anche tre giovani, di età compresa tra i 21 ed i 25 anni, tutti residenti nella provincia di Napoli, ritenuti responsabili del reato di “porto e detenzione abusiva di armi e oggetti atti ad offendere”. A bordo dell’autovettura su cui viaggiavano, i militari operanti hanno rinvenuto, a seguito di perquisizione personale e veicolare, una mazza da baseball .

Un 71enne di Minturno, è stato invece denunciato per “rifiuto a sottoporsi ad accertamenti per rilevare lo stato di alterazione psico-fisica”. L’uomo, alla guida della propria autovettura, giunto in prossimità del posto di blocco, si è dato a precipitosa fuga, ma è stato prontamente raggiunto e fermato. All’interno del mezzo i militari operanti hanno rinvenuto una siringa contenente sostanza stupefacente del tipo “eroina”. Nella circostanza, il predetto si è rifiutato di sottoporsi ad accertamenti clinici diretti a verificare l’assunzione di sostanze stupefacenti e, per tale, motivo è stato deferito all’autorità giudiziaria. Allo stesso veniva ritirata la patente di guida;

Sono stati poi segnalati, alle competenti autorità prefettizie, per “detenzione di sostanza stupefacente per uso personale”: un 20enne residente a Fiumicino, trovato in possesso, a seguito di perquisizione personale e veicolare, di gr. 0,4 di hashish, gr. 0,6 di marijuana (in un unico involucro) ed uno “spinello” di marijuana già confezionato. allo stesso veniva ritirata la patente di guida; un 23enne della provincia di Napoli, trovato in possesso, a seguito di perquisizione personale e veicolare, di gr. 2 di hashish. allo stesso è stata ritirata la patente di guida; un 21enne della provincia di Caserta, trovato in possesso, a seguito di perquisizione personale di gr. 2,6 di hashish.

Durante il controllo alla circolazione stradale, venivano complessivamente:
― controllati 45 autoveicoli;
― identificate 63 persone;
― intercettati e identificati nr. 8 pregiudicati;
― controllate 5 persone sottoposte agli arresti domiciliari;
― elevate 11 contravvenzioni al c.d.s., di cui 2 per guida senza patente;
― effettuate 10 perquisizioni personali ed una veicolare.

Comments are closed.

h24Social