Spari con una pistola ad aria compressa contro un indiano: indagano i carabinieri

Spari con una pistola ad aria compressa contro un indiano: indagano i carabinieri

Nella giornata di oggi un cittadino indiano 41enne, di professione operaio, ha denunciato che nella serata di ieri, mentre si trovava in sella alla propria bicicletta sulla via Pontina, all’altezza di via Badino vecchia, nel comune di Terracina, è stato raggiunto da tre pallini esplosi verosimilmente con un’arma ad aria compressa da uno sconosciuto che si trovava a bordo di un’utilitaria.

L’uomo è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari, e gli è stato riscontrato essere affetto solo da leggere abrasioni all’addome e giudicato guaribile con 2 giorni di prognosi.

I carabinieri della Compagnia di Terracina hanno attivato immediatamente le indagini per risalire all’autore del reato.

Comments are closed.

h24Social