‘Ladri di merendine’ scoperti ed arrestati dai carabinieri di Aprilia

‘Ladri di merendine’ scoperti ed arrestati dai carabinieri di Aprilia

Nella scorsa notte ad Aprilia, nell’ambito di controlli volti a contrastare i reati predatori, i militari della Sezione Radiomobile, intercettavano una vettura con due persone a bordo, italiani residenti a Cisterna di Latina.

I due erano gli autori di un furto ai danni dell’Istituto Scolastico Rosselli, sito ad Aprilia, in via Carroceto.

Dopo aver divelto i distributori automatici di bevande presenti all’interno dell’istituto ne avevano asportato il contenuto, unitamente a due pc portatili di proprietà della scuola e una somma in denaro pari ad euro 190,00 circa.

All’interno dell’autovettura utilizzata per commettere il reato, i militari rinvenivano anche una borsa contenente arnesi da scasso. Al termine delle formalità di rito, T. R., 43enne nato ad Alessano (LE) e F.D., 35enne nato a Sezze, sono stati tratti in arresto per i reati di furto aggravato in concorso – danneggiamento e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli in attesa della direttissima che si terrà questa mattina, come disposto dall’A.G.

Comments are closed.

h24Social