Tenta di intascare indebitamente un assegno ma viene scoperto e denunciato

Il 10 agosto in Fondi, i militari dell’Arma del luogo, a conclusione di specifica attività investigativa, identificavano e deferivano in stato di libertà, all’a.g., per i reati di ricettazione ed uso di atto falso, un 40enne di Napoli.

In particolare l’uomo aveva tentato di negoziare, presso un ufficio postale di Frattamaggiore (NA), un assegno bancario di euro 4.999, risultato di provenienza delittuosa.