Campagna estiva di donazioni di sangue: l’appello del Prefetto e delle forze dell’ordine

Si è svolta ieri, presso la sede dell'AVIS di Corso Matteotti, 238, una giornata dedicata alla raccolta sangue

Campagna estiva di donazioni di sangue: l’appello del Prefetto e delle forze dell’ordine

“Individuare e favorire nuove strategie da mettere in atto per incentivare la donazione di sangue sul territorio, un appello a tutti i cittadini a compiere un gesto di grande civiltà e generosità, donando il sangue con continuità e non solo nell’emergenza.

Con questo obiettivo si è svolta ieri, presso la sede dell’AVIS di Corso Matteotti, 238, una giornata dedicata alla raccolta sangue, anche alla luce delle recenti direttive del Ministro dell’Interno, volte a promuovere la cultura della solidarietà e lo sviluppo della donazione volontaria.

Organizzata dal Prefetto Trio, in accordo con il Presidente provinciale dell’AVIS, l’evento ha visto la partecipazione delle Forze di Polizia, dell’Esercito, dell’Aeronautica, della Capitaneria di porto, dei Vigili del Fuoco e della Polizia Penitenziaria che, con un nobile gesto di solidarietà sociale, hanno deciso di fornire il proprio contributo a questa importante campagna di sensibilizzazione.

La Provincia di Latina risulta essere storicamente molto sensibile al dovere civico del dono del sangue. La sua popolazione, infatti, da sempre contribuisce non solo al fabbisogno di sangue dell’ASL di Latina, ma, altresì, costituisce il principale territorio regionale compensatore di sangue, emocomponenti e farmaci plasmaderivati di Roma Capitale, ha sottolineato il Direttore UOC Medicina Trasfusionale dell’ASL di Latina.

Il prefetto di Latina, Maria Rosa Trio

Il Presidente provinciale dell’AVIS ha evidenziato che “la giornata non sarà altro che il punto di partenza per una collaborazione da sviluppare nei mesi a venire da dispiegare su tutto il territorio provinciale. Siamo fiduciosi ed esprimiamo soddisfazione e ringraziamento a tutti coloro che contribuiranno a questo percorso di crescita civile e sociale.”

L’iniziativa, ha sottolineato il Prefetto, rappresenta, l’inizio di una serie di progetti futuri, finalizzati ad una maggiore promozione della cultura della donazione sul territorio ed, in particolare, fra le nuove generazioni, anche attraverso il coinvolgimento delle Istituzioni Pubbliche e del mondo scolastico. Nell’occasione è stata consegnata una bandiera tricolore all’Associazione per l’opera meritoria quotidianamente svolta”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social