Formia, tra altipiani e grotte sacre torna il festival ‘La Montagna Armonica’

Concerti in altura e davanti al mare, letture, racconti, spettacoli, trekking musicali, pellegrinaggi, degustazioni e prodotti tipici, strumenti musicali tradizionali

Formia, tra altipiani e grotte sacre torna il festival ‘La Montagna Armonica’

Ritorna la Montagna Armonica, festival musicale e di cultura tradizionale, giunto alla sua quinta edizione, che si svolgerà il 18 Agosto tra gli altipiani e le grotte sacre del Monte Altino di Maranola di Formia. Un appuntamento di grande forza emotiva e di valore culturale e ambientale con il suo programma dedicato in particolare alla poesia dei mistici, alla musica tradizionale e ai prodotti tipici dell’area Aurunca.

La statua del Monte Redentore (foto: Mirko Perrone)

Un festival unico nel suo genere con concerti sui Monti Aurunci  a 1200 metri, realizzato con il Patrocinio del Comune di Formia, in collaborazione con il Parco Regionale dei Monti Aurunci, con il coordinamento artistico di Ambrogio Sparagna e dell’Orchestra Popolare Italiana dell’Auditorium Parco della Musica di Roma.

Un evento che unisce montagna e mare, caratterizzato da musica e canti popolari, concerti,  cunti e racconti di Santi e briganti, visioni di stelle, trekking musicali, percorsi di pellegrinaggi, degustazioni di prodotti tipici della pastorizia del territorio aurunco e tanto altro ancora.

Il programma 2018 si svolge interamente in montagna, nell’arco della giornata del 18 agosto e prevede diversi appuntamenti e in particolare un cammino tutti insieme fino alla Grotta dell’Arcangelo, accompagnati dagli strumenti tradizionali e dalle letture poetiche di Davide Rondoni.

 

A PAGINA 2 – “IL COMUNICATO STAMPA”

A PAGINA 3 – “IL PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE DEL 18 AGOSTO”

Pagina: 1 2 3

You must be logged in to post a comment Login

h24Social