Spacciava nonostante i domiciliari, 45enne finisce in carcere

Spacciava nonostante i domiciliari, 45enne finisce in carcere

Il 26 luglio i carabinieri della Stazione di Campoverde di Aprilia hanno tratto in arresto un 45enne capitolino residente in città, in ottemperanza ad un’ordinanza emessa dal Tribunale di sorveglianza di Roma.

Il tribunale  ha condiviso le risultanze investigative prodotte dal citato reparto dell’Arma, che ha documentato diverse violazioni degli obblighi imposti dalla misura degli arresti domiciliari. L’uomo è stato ritenuto responsabile del reato di “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”. L’arrestato è stato condotto presso la casa circondariale di Latina a disposizione dell’autorità giudiziaria.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]