Bambino si perde in spiaggia e viene ritrovato dalla Guardia Costiera

Bambino si perde in spiaggia e viene ritrovato dalla Guardia Costiera

Sono state ore di paura quelle trascorse in spiaggia a Sabaudia nel primo pomeriggio di oggi da una famiglia di Lariano. Un bambino di 6 anni si è infatti allontanato dai genitori per poi fare perdere le proprie tracce. L’allarme è scattato quasi subito e la Guardia Costiera ha avviato le ricerche. Il personale operante coordinato dal comandante Salvatore Cavaliere ha passato al setaccio le spiagge avvalendosi poi di un sistema molto efficace. I proprietari degli stabilimenti e dei chioschi sono stati allertati simultaneamente via WhatsApp ed dopo circa un’ora sono arrivati i primi riscontri ed il bambino è stato raggiunto dalla Guardia Costiera e riportato ai genitori. Da una spiaggia in località Sant’Andrea aveva percorso circa 3 chilometri in direzione Latina. La tempestività della Guardia Costiera ha portato al ritrovamento del bambino in tempi brevi come già accaduto in passato. Il personale di Sabaudia ricevette anche un encomio dal Prefetto per avere ritrovato una bambina che misteriosamente era stata avvicinata da un uomo che però era riuscito a fuggire alla vista dei militari.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social