Creatività e divertimento a Formia con la villa de “I piccoli Poeti Volanti”

Una straordinaria iniziativa che vede protagonisti i bambini arriva nella strepitosa cornice della Villa Comunale di Formia

Creatività e divertimento a Formia con la villa de “I piccoli Poeti Volanti”

Laboratori creativi, spettacoli, animazione e intrattenimento in un festival che vede protagonisti i bambini.

Una straordinaria iniziativa che vede protagonisti i bambini per rendere ancora più raggiante l’estate formiana. Arriva nella strepitosa cornice della Villa Comunale di Formia, uno dei progetti culturali più attesi dell’estate: è La Villa de “I piccoli Poeti Volanti” (ovvero La ville de la naivetè).

Tre giorni di attività artistiche, laboratori creativi e teatrali, spettacoli e intrattenimento per insegnare a tutti i bambini ad aprire le ali e spiccare il volo servendosi della loro ingenua creatività e della loro speciale fantasia. Da venerdì 27 Luglio e per tre giorni, l’area Palcoscenico di questa stupenda location si trasformerà nella città (in francese ville) dell’ingenuità dove, come direbbe Charles Vildrac “I bambini non aspirano ad una felicità lontana, ipotetica ma la felicità in ogni momento e ciò che trovano nel loro modo di guardare è fondato sull’osservazione e l’immaginazione. Insomma, sono dei poeti a cui non si è ancora tarpato le ali”.

Il Comune di Formia

Gianluca Lombardi e la Compagnia Teatrale “Quintetto d’A”, diretto da Fabio d’Avino e Stefania Parisella in collaborazione con alcune associazioni cittadine hanno organizzato un palinsesto culturale che serve a stimolare nei più piccoli lo spirito di partecipazione comune affinché contribuiscano con la loro vitalità e genuinità al risveglio culturale del territorio in connessione con la loro crescita pedagogica e formativa attraverso attività artistiche che prevedono l’inserimento dei bambini come attori principali alla rinascita culturale della città.

Si comincia venerdì 27 Luglio dalle ore 19.30 con i laboratori creativi in collaborazione con l’Ass. “L’arte nelle mani” con a seguire, alle ore 20.30, lo spettacolo teatrale “I due colombelli” con Gianluca Lombardi e Ludovica Talocco e la regia di Fabio d’Avino. A conclusione della giornata laboratorio teatrale a cura di Gianluca Lombardi e del “Quintetto d’A” per tutti i piccoli “Poeti Volanti” che vorranno continuare a spiccare il volo con l’arte e la loro fantasia.

Si continua sabato 28 Luglio sempre dalle 19.30 con i laboratori creativi de “L’arte nelle mani” a cui seguirà, sempre alle 20.30, uno spettacolo teatrale all’insegna della magia della musica: è “Il mago Doremì” con Gianluca Lombardi e Tiberio Ettore e la regia di Fabio d’Avino. I laboratori teatrali a cura degli organizzatori per insegnare a “giocare al teatro” chiuderanno la seconda giornata.

Grande conclusione domenica 29 Luglio. Si parte sempre alla stessa ora, 19.30 per i laboratori creativi con a seguire lo spettacolo “Ariel e il velo incantato” con Gianluca Lombardi, Tiberio Ettore e la regia di Fabio d’Avino. A termine i bambini saranno ancora protagonisti del laboratorio teatrale al fine del quale ci sarà una piccola dimostrazione ludica del percorso creativo svolto nei giorni precedenti. L’organizzazione è di Stefania Parisella e Gianluca Lombardi e l’allestimento scenico a cura dell’ACSD Il Poliedro Formia.

Decretato vincitore del bando “Estate Insieme 2018” di Formia per le attività di animazione e intrattenimento per bambini, questa iniziativa è patrocinata dal Comune di Formia e sostenuta da diverse associazioni e privati della zona a sottolineare la rilevanza di una manifestazione che ridà ai nostri bambini un ruolo rilevante e stimola i più grandi a guardare loro con curiosità, a riaprire le ali e spiccare nuovamente il volo. Perché non è mai troppo tardi”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social