Truffa milionaria con i prodotti per celiaci: due imprenditori arrestati

Truffa milionaria con i prodotti per celiaci: due imprenditori arrestati

Questa mattina i carabinieri del Nas di Roma, coadiuvati nella fase esecutiva da persona dei Comandi provinciali dell’Arma di Roma e Latina, ha dato il “la” all’esecuzione di un provvedimento cautelare emesso dal Gip del Tribunale della Capitale Monica Ciancio a carico di due imprenditori, ritenuti responsabili di truffa aggravata ai danni del sistema sanitario nazionale. Un raggiro da circa un milione e 300mila euro complessivi. 

Si tratta dei responsabili legali di alcune rivendite di integratori alimentari per soggetti affetti da celiachia operanti nell’area metropolitana di Roma: in seguito a un’indagine coordinata dalla Procura delle repubblica di Roma, in mano al sostituto procuratore Pioletti e denominata “Gluten Free”, è emerso che avrebbero organizzato una significativa truffa sulle spalle del servizio sanitario della Regione Lazio attestando falsamente la vendita di prodotti per celiaci a soggetti fittizi e utilizzando false attestazioni, incamerandone illegalmente i rimborsi spese.

I due imprenditori sono stati posti agli arresti domiciliari. Contestualmente, si è data esecuzione al sequestro preventivo ai fini della confisca di alcune somme depositate sui conti correnti. I reati contestati a loro carico sono truffa aggravata, falsità materiale commessa da privato e contraffazione e uso di pubblici sigilli.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]