Operazione “Coffee Bean”, blitz dei Carabinieri sull’isola di Ponza: in manette 40enne di Roma

Operazione “Coffee Bean”, blitz dei Carabinieri sull’isola di Ponza: in manette 40enne di Roma

Continua, incessante,  il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti sull’isola di Ponza da parte dell’Arma dei Carabinieri.

Proprio pochi giorni fa, il locale Comando Stazione, aveva tratto in arresto in collaborazione con il Nucleo Cinofili di Roma, un 25enne, poiché trovato in possesso di 228 grammi di sostanza stupefacente del tipo “Hashish”.

Nelle prime ore della mattinata odierna,nel corso dell’operazione “Coffee Bean”, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Roma –Montesacro, coadiuvati dai militare della locale stazione, traevano in arresto C.M., classe 1978, di Roma ed in vacanza sull’Isola, dando esecuzione ad un’ordinanza di applicazione di misure cautelari emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Roma su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 12 persone (di cui 6 associate in carcere, 5 agli arresti domiciliari ed una sottoposta all’obbligo di presentazione alla P.G.) indagate, a vario titolo, per il reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e per quello di associazione finalizzata al traffico illecito di droga.

Comments are closed.

h24Social