Cadavere nell’ex Svar: probabilmente fatale un’overdose

Cadavere nell’ex Svar: probabilmente fatale un’overdose

Un’overdose di stupefacenti. Con tutta probabilità questo, a cagionare la morte dell‘uomo rinvenuto cadavere sabato sera a Latina, all’interno dell’ex Svar.

Un corpo che non ha ancora un nome e un cognome, trovato in una pozza di sangue e in avanzato stato di decomposizione. Nelle vicinanze, una siringa, con cui lo sconosciuto si sarebbe iniettato la dose poi rivelatasi fatale.

Per le dovute conferme del caso, il sostituto procuratore Simona Gentile ha disposto il sequestro e l’autopsia sulla salma.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social