Business dei migranti, il Riesame scarcera gli indagati

Business dei migranti, il Riesame scarcera gli indagati

Scarcerati gli indagati nell’inchiesta sui centri di accoglienza per migranti a Fondi.

Il Tribunale del Riesame, a cui si sono rivolti gli avvocati Giulio Mastrobattista, Maurizio Forte, D’Ettorre e Leone Zeppieri, ha annullato per gli arrestati l’accusa di truffa, lasciando così in piedi solo quelle di frode in pubbliche forniture e falso.

Per Luca Macaro e Luigi Pannozzo è stata quindi sostituita la misura della custodia cautelare in carcere con quella dei domiciliari.

Revocati infine i domiciliari per Orlando Tucci, Erica Lombardi, Graziano De Luca e Giovanni Paolo De Filippis: il Riesame ha ritenuto sufficiente l’obbligo di firma in caserma.

Un’ordinanza che ridimensiona quella emessa dal gip e che appare destinata a pesare anche sul futuro dell’inchiesta.

Comments are closed.

h24Social