Spari in via Helsinki: arrestato Costantino Di Silvio per tentato omicidio della ex moglie

Spari in via Helsinki: arrestato Costantino Di Silvio per tentato omicidio della ex moglie

Dopo una lunga notte di indagini è finito in carcere Costantino Di Silvio, detto Pesce, con l’accusa di tentato omicidio. E’ lui l’uomo che ieri notte ha sparato alla ex moglie, Manuela Piccirilli di 44 anni, subito operata d’urgenza e che ora si trova in prognosi riservata presso l’ospedale Goretti di Latina.

Sarebbero stati 5 i colpi sparati da una calibro 38, tre dei quali hanno raggiunto la donna alla schiena e ad un braccio. Alla base del tentato omicidio forse l’incapacità dell’uomo di accettare la fine della relazione con la ex moglie.

La donna si trovava in via Helsinki in casa di alcuni parenti. L’uomo ha atteso che uscisse dalla palazzina e poi ha iniziato a sparare.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social