Sull’autobus senza biglietto, 18enne pregiudicato denunciato per minacce

Venerdì sera un altro equipaggio della squadra Volante, dopo una chiamata d’allarme al centralino, si è portata presso le autolinee Cotral di Latina per una segnalazione inerente un giovane extracomunitario: salito a bordo di autobus privo di titolo di viaggio, di fronte alle contestazioni aveva messo in atto un atteggiamento aggressivo verso il controllore.

Giunti sul posto, gli operatori hanno notato lo straniero assumere “un atteggiamento poco collaborativo ed irrispettoso”, spiegano dalla polizia. “Lo stesso, privo di documenti, dichiarava chiamarsi Mustafa. Rifiutando di scendere dall’autobus, impediva la ripartenza dell’automezzo, e minacciava il controllore”.


Condotto in Questura ed identificato per S.E.M. , cittadino egiziano del 2000, pregiudicato, veniva denunciato in stato di libertà per interruzione di pubblico servizio, minacce e false dichiarazioni sull’identità.