SPECIALE ELEZIONI Aprilia al ballottaggio: sfida Vulcano-Terra

SPECIALE ELEZIONI Aprilia al ballottaggio: sfida Vulcano-Terra

Antonio Terra si riconferma sindaco di Aprilia con il 52,71% delle preferenze, 12.550 voti.

AGGIORNAMENTO DAL POINT ELETTORALE DI ANTONIO TERRA ORE 00:09: c’è euforia fuori dal point elettorale di Antonio Terra dove si sta radunando molta gente. I sostenitori e lo staff impegnati nella campagna elettorale danno ormai per certa la vittoria del loro candidato. Ad Aprilia c’è aria di festeggiamenti ma ancora lo scrutinio non è completo.

 

AGGIORNAMENTO DAL POINT ELETTORALE DI DOMENICO VULCANO ORE 23.54: E’ frenetica la conta dei voti nel point di Domenico Vulcano. Dai dati sembra che siano già state scrutinate circa 8mila schede e l’atmosfera sembra essere molto tesa. Il candidato ha dichiarato sul suo avversario politico: “ho fatto confronti con Antonio Terra all’inizio ma nella fase di ballottaggio ho preferito che si confrontasse con le sue azioni per la città” e poi ancora sulla polemiche in campagna elettorale e sulle accuse di non avere delle liste perfettamente pulite Vulcano ha sottolineato come la commissione elettorale abbia passato al vaglio i nomi.

 

 

AGGIORNAMENTO ORE 23.27 DAL POINT DI ANTONIO TERRA: Clima disteso al Point di Antonio Terra dove risuona la musica di una festa paesana. Il sindaco uscente terra era al bancone della festa di beneficienza a stringere mani pochi minuti fa e ha detto: “siamo pronti a qualsiasi risultato perché siamo persone navigate, ma so che vinceremo noi e abbiamo molte sfide che ci aspettano. Sono stato molto deluso dal mio avversario e dal centrodestra che non ha mai accettato il confronto diretto quando la stampa glielo ha richiesto. Il profilo del mio avversario era quello della legalità, visto che proviene dalle forze dell’ordine ma anche su questo sono stato deluso dal centrodestra che nelle sue liste ha inserito molte figure che hanno messo in grave difficoltà questa città nel suo recente passato. Comunque saremo noi a vincere, non ci sono dubbi”. Ora Antonio Terra è al Point e consulta i primi dati dell’affluenza con il suo entourage”.

AGGIORNAMENTO AFFLUENZA ORE 23: Si conferma a urne chiuse il calo di affluenza ancora più netto al dato delle 23. La percentuale dei votanti ha raggiunto il 43,74% mentre al primo turno era arrivata al 56,01%

 

AGGIORNAMENTO AFFLUENZA ORE 19: Si mantiene come in tutta Italia il trend dell’affluenza in calo rispetto al primo turno, leggerissima la ripresa ad Aprilia. La percentuale dei votanti alle 19 era del 32,16% contro il 42,14% del primo turno. Ed ora si attende il prossimo ed ultimo aggiornamento dell’affluenza alle 23.

 

AGGIORNAMENTO AFFLUENZA ORE 12: Percentuale in calo rispetto al primo turno. Alle ore 12 ad Aprilia l’affluenza media registrata è pari al 15,91% (al primo era stata di 19,17). Complice probabilmente il caldo e il calo fisiologico del secondo turno – è probabile ma non scontato – che la forbice rispetto al 10 giugno tenderà ad allargarsi. Prossima rilevazione alle ore 19.

 

 

Si vota come al primo turno dalle 7 alle 23 nella sola giornata di domenica. Al termine delle operazioni di voto si procederà con le operazioni di scrutinio. Entro la mattina – salvo testa a testa all’ultimo voto – si sapranno i nomi dei nuovi sindaci.

Ad Aprilia si scontrano il sindaco uscente Antonio Terra di area civica e Domenico Vulcano, a capo di una coalizione di centrodestra. Quest’ultimo, al primo turno, ha riscosso più successo del suo avversario, ottenendo 11.468 pari al 37,83%. Terra, invece, 9.664 (31,88%). I due sfidanti di domenica hanno sconfitto il 10 giugno la concorrenza di altri quattro aspiranti primi cittadini. Due settimane fa, erano ben 55.474 gli aventi diritto, di questi si sono recati alle urne 31.071 (il 56,01%).

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]