Lenola, attesa per la giunta di lunedì: si tratta su nomi chiave

Lenola, attesa per la giunta di lunedì: si tratta su nomi chiave

È stata annullata alla fine la festa in piazza di “Insieme per Lenola – per Magnafico Sindaco”. A convincere gli organizzatori a soprassedere un lutto.

Quello che non si può rinviare, però, è il consiglio comunale di lunedì 25 giugno. In questa occasione, il neo sindaco Fernando Magnafico dovrebbe rendere note le deleghe e la composizione della giunta. Nel frattempo si discute. Qualche indiscrezione dagli ambienti politici locali parlano anche di un assetto ormai pronto, o quasi. Perché se è vero che la maggioranza sta lavorando alla quadra è altrettanto vero che come ogni tornata elettorale, dopo la festa, si contano gli scontenti. È ovvio che non tutti gli eletti possono entrare in giunta e alla fine i posti chiave da assegnare sono pochi. Inoltre, deve essere garantita la parità di genere al 40% dei componenti dell’esecutivo cittadino, seguendo quanto previsto dall’Articolo 137 legge n. 56 del 7 aprile 2014.

Il sindaco Fernando Magnafico

La questione che pare stia lasciando qualche strascico – che non è escluso rientri entro la giornata di lunedì – è che potrebbero rimanere fuori dai giochi i primi due eletti della lista, Emilia Marrocco e Alessio Guglietta, o almeno uno dei due. La prima sembrava destinata alla presidenza del consiglio comunale, dove prima si è concretizzata la concorrenza di Severino Marrocco e poi anche quella di Angelo Guglietta. Severino Marrocco, però, vero partner politico di Magnafico, dovrebbe essere riconosciuto tale anche dalle deleghe, quindi se si dovesse chiudere l’ipotesi della presidenza del consiglio, potrebbe aprirsi anche l’ipotesi di diventare vice di Magnafico con un certo “peso” specifico in giunta.

A dire la verità, non è neppure escluso che Magnafico punti molto sull’assegnazione di deleghe esterne, fatto sta che malgrado qualche frizione post voto la maggioranza si appresta al momento di sintesi cercando di non scontentare nessuno per iniziare, con pochi strascichi, l’inizio del mandato.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social