Dopo il furto di un camper, scassinato un parcometro sul lungomare

Dopo il furto di un camper, scassinato un parcometro sul lungomare

Si torna a parlare di sicurezza a Sabaudia, questa volta in relazione al lungomare. Non bastano le passerelle pericolanti quello che preoccupa sono anche i furti e gli atti vandalici. Nella giornata di ieri è stato rubato un camper a due turisti francesi ed oggi un’altra sorpresa. Nel corso di un servizio di monitoraggio del lungomare, i volontari Anc, coordinati dal maresciallo Cestra hanno infatti notato che una delle colonnine per l’erogazione dei ticket è stata scassinata. Il dispositivo si trova non lontano dalla bufalara e con ogni probabilità è stato forzato nella notte appena trascorsa. Nei giorni scorsi soprattutto sul web, dove abbondano le piazze virtuali nei vari gruppi sui social, uno degli argomenti che più ha tenuto banco è stato quello relativo il pessimo stato in cui versano le passerelle. Nel senso che, il pagamento delle strisce blu è stato attivato puntualmente nonostante in termini di servizi la spiaggia non fosse ancora pronta almeno per quanto riguarda gli accessi in alcuni punti. Ed ora, all’accessibilità si lega a doppio filo anche la questione controlli in termini di sicurezza e non solo di infrazioni per quanto riguarda la sosta.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social