“Per evitare un mare di guai”, tutto pronto per la tre giorni sulla sicurezza in mare

“Per evitare un mare di guai”, tutto pronto per la tre giorni sulla sicurezza in mare

La stagione turistico-balneare a Gaeta inizia all’insegna della sicurezza in mare. Tutto pronto per la tre giorni dal titolo “Per evitare un mare di guai”, evento organizzato dalla Federazione Italiana Nuoto, che si svolgerà a Gaeta dal 4 al 6 giugno e che vedrà la partecipazione di rappresentati Istituzionali, delle Capitanerie di Porto, della Protezione Civile, della Guardia Costiera e delle Federazioni Nuoto italiana, europea e mondiale. “Gaeta – commenta il Sindaco Mitrano – si conferma capitale dello sport, grazie ad una tre giorni che prevede momenti di alta formazione ed incontri della Commissione didattica Sezione Salvamento presieduti dall’On. Paolo Barelli,Presidente della Federazione Italiana Nuoto (F.I.N.), Presidente della Ligue Européenne de natation (L.E.N.) e Vice presidente della Federation Iternational de Natation (F.I.N.A.) che ringrazio per aver individuato nella nostra città la location ideale per lo svolgimento di una manifestazione nazionale”. “Così come –prosegue Mitrano – intendo rivolgere un sentito ringraziamento a Luigi Ridolfi, delegato allo sport del Comune di Gaeta il quale, anche in questa circostanza, ha coordinato con efficienza la fase preparatoria e gestionale di un evento così importante svolgendo un ruolo di trait d’union tra l’Amministrazione Comunale e la FIN”.

L’evento, infatti, prevede: momenti di approfondimento su tematiche quali  la sicurezza in acqua, l’aggiornamento dei piani didattici dei corsi assistenti bagnanti, i protocolli di rianimazione; mentre sul litorale di Serapo sono in programma le prove di salvamento acquatico quando assistenti bagnanti simuleranno il soccorso di pericolanti in mare, operazioni di salvataggio con moto d’acqua ed unità cinofile di salvataggio FIN. Sarà un momento “educativo” e “spettacolare”, che richiamerà l’attenzione di grandi e piccini. Una manifestazione che ha come “ambasciatore dello sport” l’ex nuotatore e pluricampione olimpionico Massimiliano Rosolino. “Un evento unico – commenta il delegato allo sport Luigi Ridolfi – che pone Gaeta alla ribalta nazionale e che riveste un significato particolare: il tema della salvaguardia della vita in mare”. “Una collaborazione tra Comune e FIN – prosegue Ridolfi – che nasce da una proposta dell’On. Barelli e che ha ricevuto un immediato riscontro della cittadinanza, degli Istituti scolastici e delle Forze dell’ordine del territorio impegnate al nostro fianco per il corretto svolgimento delle esercitazioni in mare”. “L’invito che rivolgo – conclude Ridolfi – è quello di assistere ad uno spettacolo unico che si svolgerà martedì 5 giugno sulla spiaggia di Serapo, che avrà anche un valore educativo: quello della prevenzione per evitare incidenti in mare”. L’attività di salvamento in Italia – in sintonia con una costante ricerca di alta e specifica professionalità ed in linea con le mutate realtà sociali del Paese, sempre più finalizzate alla tutela dell’Ambiente e verso la Protezione Civile – si è ulteriormente attivata con un enorme impegno di risorse, nella realizzazione di centri federali di alta specializzazione per il soccorso e la sopravvivenza lacuale, in mare, fluviale e in caso di alluvioni; per garantire l’assistenza in elisoccorso con specifici progetti e programmi di pubblica utilità e con l’adeguamento di strumenti e mezzi al servizio degli operatori, tra i quali l’utilizzo delle moto d’acqua e dei cani per il salvataggio, che hanno rivoluzionato le operazioni di soccorso accelerando e perfezionando i tempi di intervento.

Il programma di martedì 5 giugno prevede l’introduzione dei lavori presso l’Hotel Mirasole International a partire dalle ore 9.30 con la presentazione dell’On. Paolo Barelli, Presidente della Federazione Italiana Nuoto (F.LN.) – Presidente della Ligue Européenne de natation (L.E.N.) – Vice presidente della Federation Iternational de Natation (F.I.N.A.):

Ore 9.30     Saluto delle Autorità:    Paolo Barelli, Presidente della Federazione Italiana Nuoto (F.LN.) – Presidente della Ligue Européenne de natation (L.E.N.) – Vice presidente della Federation Iternational de Natation (F.I.N.A.)

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social