Abusivismo edilizio in collina, a Campodimele denunciata una donna

Nella giornata di ieri, lunedì, i carabinieri della Stazione di Lenola hanno identificato e quindi deferito in stato di libertà una 53enne, accusata di abusivismo edilizio. 

Secondo i militari del comandante Biagio Di Iorio, la donna ha realizzato abusivamente in località Madonna del Campo, nel comune di Campodimele, zona sottoposta a vincolo idrogeologico e rischio sismico, “una struttura adibita a deposito, estesa su complessivi metri quadri 70 circa”.