‘Street Workout’ a Terracina: pienone sulle rive di Traiano

‘Street Workout’ a Terracina: pienone sulle rive di Traiano

Grande riscontro di adesioni per lo Street Workout svoltosi a Terracina, sabato 26 maggio, ed organizzato dal personal traneir Antonio Vallone e dal responsabile dell’rDt Summer Village Francesco Cascarini, con la fondamentale collaborazione di Simona Santori.

“Questa è la primissima iniziativa, non legata agli sport da spiaggia, che viene organizzata all’interno dell’rdt Summer Village” parla Cascarini “Siamo sempre aperti ad ospitare anche ad altre iniziative ed a collaborare per promuovere la nostra città come meta di turismo sportivo. Anche in questa occasione è stato fondamentale il gioco di squadra: nello Street Workout, infatti, è stato prezioso anche l’apporto professionale di Paola Carnevale (T-Event) che da partecipante all’evento, ha dato un’importante aiuto organizzativo, allestendo un villaggio dedicato all’accoglienza degli iscritti”.

Sono stati oltre 300 i partecipanti al format che sta spopolando in tutta Italia, che abbina walking dinamico, attività fisica, musica e conoscenza del patrimonio culturale regalando ai partecipanti esperienze indimenticabili. Questo tipo di manifestazione, infatti, promuove la socializzazione e l’aggregazione attraverso l’attività svolta in gruppo; mira ad incentivare la cultura del benessere e del viver sano, attraverso eventi ludico/sportivi aperti a tutti e svolti all’aria aperta; divulga l’amore e la conoscenza per il proprio territorio e per i luoghi più suggestivi, scegliendo scenografie storiche ed emozionanti, tra natura e architettura ed utilizza la tecnologia per coinvolgere con la musica ed informare e stimolare con la voce del coach guida.

Sabato scorso, lungo il percorso, nelle circa 2 ore di evento, i partecipanti hanno alternato camminata, corsa leggera, stazioni di fitness e soste dedicate ad ammirare le bellezze del patrimonio artistico e naturale terracinese.

Si è partiti dal rDt Summer Village, presso lo stabilimento riveDi traiano, prima tappa alla Pineta, è stato fatto un tratto del lungomare Circe, con l’attraversamento del Parco del Montuno, ed arrivo a Piazza Garibaldi; poi ancora per via Roma, via Salita Annunziata, stazione fitness presso Piazza del Municipio, via San Francesco e sosta in Piazza della Repubblica, vicolo Rappini e ritorno al village. Nell’intero percorso i partecipanti hanno eseguito le indicazioni – attraverso l’uso delle cuffie in wi-fi – dei 13 trainer presenti: direttamente da Roma Sonia Catalini, Roberto Mazzoli, Gianluca Ingargiola, poi i locali Antonio Vallone, Simona Corrado, Riccardo Serrone, Maura Chiumera, Paolo Buonanno Angelo D’Amico, Maria Maiorca, Dino De Cicco, Giada Collepardo, Ileana Beloli, Cristina Forzati.

Un evento dall’indiscusso successo grazie alla forte sinergia tra i vari organizzatori che hanno centrato l’obiettivo di interessare il pubblico e coinvolgere anche importanti partner commerciali che hanno sostenuto l’evento: Ora è Fresco srl, Barnando Loungecafé & Bistrot, Basar Terracina, Oasi Club, Negozio TIM e lo stabilimento riveDi traiano.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social