La Virtus Basket Pontinia vola in finale play off per la promozione in C Silver

La Virtus Basket Pontinia vola in finale play off per la promozione in C Silver

La Virtus Basket Pontinia conquista la finale dei play off per la promozione in C Silver. I biancorossi raggiungono l’ultimo atto degli spareggi promozione (che inizieranno domenica contro Anagni) dopo la vittoria in gara-3 contro il Palocco: un 70-62 ottenuto in un palazzetto dello sport di Pontinia finalmente pieno e stracolmo di entusiasmo.

Ci siamo presi quello che meritavamo – ha commentato coach Tommy Morassi al termine del match – abbiamo giocato una stagione ad altissimi livelli e sarebbe stato un peccato non coronarla con una finale play off. Adesso siamo coscienti che andremo a giocarci qualcosa di importante, per noi ma soprattutto per la città di Pontinia”.

Gara-3 contro Palocco caratterizzata da grande equilibrio e parecchia tensione nella fase iniziale: d’altronde si giocava la “bella” per garantirsi l’accesso alla finale e la posta in palio era decisamente alta. Avvio, dunque, con percentuali basse e parecchi errori al tiro da ambo le parti. Nel secondo quarto, poi, la Virtus Pontina è riuscita a sciogliere la tensione, tramutandola in un ottimo gioco, sia a livello difensivo che offensivo. Diglio e compagni sono così riusciti a volare fino al +13 dell’intervallo lungo: 41-28.

Al rientro in campo i biancorossi sono riusciti a mantenere il vantaggio, soffrendo però nel finale di parziale. E così, proprio a cavallo tra la fine del terzo e l’inizio dell’ultimo quarto di gara, il Palocco è riuscito ad accorciare le distanze, portandosi fino al -6. Poi, però, la maggiore esperienza della Virtus Pontinia ha permesso alla squadra di coach Morassi di chiudere match e qualificazione senza ulteriori patemi.

Nel secondo tempo – ha spiegato coach Tommy Morassi – abbiamo commesso qualche errore di troppo, probabilmente dettato dalla fretta di chiudere la partita. Abbiamo fatto delle scelte affrettate e loro ci hanno punito con una bella serie di canestri. Poi, però, con esperienza e lucidità, siamo riusciti a gestire il finale con pazienza e conquistare una preziosa vittoria. Voglio fare i complimenti al Palocco, che ci ha messo in difficoltà in tutte e tre le partite, ma in questo momento voglio solo dire bravi ai miei ragazzi, che da agosto hanno lavorato duramente, con serietà ed impegno, affrontando tanti sacrifici. Dopo una stagione lunghissima, complice anche il caldo, in questo momento non siamo brillantissimi, ma in ogni gara riusciamo comunque a tirar fuori caratteristiche da vera squadra”.

La finale play off rappresenta un traguardo importantissimo per la società della Virtus Basket Pontinia, che in soli due anni è riuscita a scrivere pagine bellissime per la palla a spicchi pontina: “Sì, è vero – ammette il presidente Alessandro Riccardi, insieme a tutta la dirigenza biancorossa – in due anni di vita siamo riusciti a raggiungere questa importantissima finale ed ora tutti i nostri sforzi sono ovviamente rivolti a questa serie, che vogliamo provare a vincere per regalare alla città di Pontinia la Serie C Silver. Ieri il Palasport era strapieno e il tifo era molto caloroso e assordante. La nostra gente ci ha dato la forza per ritrovare la strada giusta in quei pochi momenti in cui ci è mancata un po’ di lucidità”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social