Pallamano, l’HC Fondi vince con il Padova. Adesso il Cologne per l’A1

Ottima difesa per i rossoblù che portano a casa un 30-23. Domenica alle 16 la sfida decisiva

Pallamano, l’HC Fondi vince con il Padova. Adesso il Cologne per l’A1

Nella triste giornata della retrocessione della formazione calcistica che saluta la serie C, la pallamano rossoblù vince e fa sperare di agguantare la tanto agognata qualificazione nell’A1 a girone unico nazionale della prossima stagione.

Dopo la sconfitta negli spareggi contro il Gaeta, l’HC Fondi, ha raggiunto in quel di Borgo San Lorenzo il Metelli Cologne e l’Oriago Padova che nella serata di venerdì si sono affrontate per la prima delle tre sfide del concentramento per l’ultima piazza disponibile per la massima serie 2018-19. Tra Cologne e Padova avevano prevalso i primi per 29-26, con i perdenti che hanno giocato la seconda sfida contro i rossoblù.

I ragazzi allenati dal coach Giacinto De Santis, si sono imposti sabato pomeriggio per 30-23, dimostrando una grande caparbietà e ancora una buona parte atletica, la quale era stata messa in discussione da molti dopo il doppio confronto con il Gaeta.

Domenica alle ore 16 la sfida che vale una stagione. Il Fondi si ritrova dinanzi quel Metelli Cologne che nella Poule Promozione aveva espugnato il palasport di via Mola di Santa Maria in modo inaspettato, per poi non centrare neppure la terza piazza utile per la promozione. Adesso il momento verità. Sulla carta, probabilmente, il Fondi è più forte, ma la pallamano è strana e ambizioni e convinzioni possono ancora giocare brutti scherzi.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social