Patto per la sicurezza del Sud Pontino, incontro con il Prefetto

Patto per la sicurezza del Sud Pontino, incontro con il Prefetto

Nella mattinata odierna, presso questa Prefettura, è stato siglato il “Patto per la sicurezza del Sud Pontino”, tra il Prefetto di Latina, Maria Rosa Trio, e gli Amministratori Comunali di Formia, Gaeta, Minturno, Itri, SS. Cosma e Damiano, Castelforte e Spigno Saturnia. Presenti alla sottoscrizione anche i vertici delle Forze dell’Ordine.

ln particolare, tra le principali azioni previste dal Protocollo si segnalano: interventi sinergici in materia di sicurezza urbana, su aree ritenute prioritarie per la sicurezza, la vivibilità e la coesione sociale della comunità; iniziative organiche e coordinate, mirate a riqualificare il tessuto urbano, recuperando forme di degrado e disagio sociale; iniziative volte favorire l’inserimento e l’integrazione nel tessuto sociale degli immigrati regolarmente presenti sul territorio; attività di monitoraggio degli insediamenti abusivi, attraverso un’azione coordinata tra le Forze di Polizia e la Polizia Locale; adozione di misure di contrasto al fenomeno del commercio abusivo, della contraffazione, della devianza giovanile, della prostituzione; potenziamento del sistema di videosorveglianza; rafforzamento delle misure anticorruzione e di prevenzione della criminalità organizzata.

Il Prefetto, a conclusione della riunione, ha sottolineato l’importanza del Patto, quale strumento privilegiato per individuare, in relazione alla specificità dei contesti, interventi per la sicurezza urbana e per la promozione di azioni e progettualità, mirate e condivise, in materia di controllo del territorio, sicurezza e vivibilità, senza tralasciare le tematiche dell’integrazione, della riqualificazione del tessuto sociale e del contesto urbano e della lotta ad ogni forma di illegalità.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social