Nuovi crolli nella zona del cimitero, i cedimenti visibili dal mare

Nuovi crolli nella zona del cimitero, i cedimenti visibili dal mare

Il cimitero di Ponza nuovamente vittima di crolli.

I cedimenti dell’area dove riposano i morti ponzesi, a strapiombo sul mare e in un luogo di raro fascino, sono visibilissimi per quanti partendo dal porto passano sotto quella zona puntando verso punta Guardia.

Un’ampia porzione del cimitero, del resto, proprio per problemi analoghi è stata da tempo interdetta e molte sono le zone dell’isola off limits perché a rischio smottamenti.

Ma di una vera messa in sicurezza non se ne parla e andando avanti così c’è il concreto pericolo che le tombe finiscano in mare.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social