L’assessore Marangoni si dimette, prima frattura nel gruppo Gervasi

L’assessore Marangoni si dimette, prima frattura nel gruppo Gervasi

Le voci di corridoio evidentemente non erano tali, e nonostante le rassicurazioni del sindaco in consiglio comunali l’assessore alle Attività Produttive, Fabiana Marangoni si è dimessa. Ecco quanto riporta la nota inviata dallo staff del sindaco poco dopo le 21 di oggi (martedì 22 maggio): “L’assessore alle Attività Produttive e Suap Fabiana Marangoni nella giornata odierna ha rassegnato le dimissioni in maniera irrevocabile. Tale scelta è maturata a seguito di un confronto con l’Amministrazione comunale, durante il quale si sono confermate posizioni divergenti su modus operandi e scelte politiche. ‘La mia è una scelta sofferta – commenta Marangoni – ma che nel rispetto della fiducia datami dai miei elettori, in assoluta serenità e onestà intellettuale, ritengo inevitabile, stante il permanere di posizioni da me non condivise sulle quali non si è riusciti a trovare una sintesi che consentisse il proseguimento di una proficua collaborazione’. L’intera amministrazione ringrazia la dottoressa Fabiana Marangoni per il lavoro finora svolto. Non condividendo quanto da lei affermato, continuerà a svolgere il proprio mandato per l’attuazione dell’intero programma elettorale, unico strumento di vero confronto con la cittadinanza, e nei prossimi giorni procederà, ai sensi dello Statuto, a tutti gli atti per la reintegra della Giunta come per legge”.

Dalla nota si evince che le dimissioni sono arrivate oggi ma comunque, la remissione delle deleghe dovrebbe essere di qualche giorno fa. Per questo il consigliere Secci aveva posto la domanda in consiglio, una parte “scomparsa” almeno fino a ieri dalla registrazione on line della seduta. Ed ora comincia il toto assessore anche se ci sarebbero già dei “candidati”. Arriva la prima frattura in maggioranza, dopo circa un anno di governo. Seguono aggiornamenti

You must be logged in to post a comment Login

h24Social