Attriti in giunta? L’interrogativo durante il consiglio comunale

Attriti in giunta? L’interrogativo durante il consiglio comunale

E’ cominciato con una domanda sugli assetti in giunta il consiglio comunale dello scorso 19 maggio. Da alcuni giorni si rincorrono infatti voci su possibili attriti con l’assessore Fabiana Marangoni che avrebbe riconsegnato le deleghe senza però dimettersi. L’assessore era assente all’ultimo consiglio comunale. Dopo l’appello e l’inizio dell’assise civica il consigliere di Forza Italia Giovanni Secci ha chiesto al sindaco Giada Gervasi se fossero confermate per l’appunto certe voci su possibili crepe in giunta, cosa sostanzialmente smentita dal primo cittadino, una parte questa che almeno fino alla prima serata non era disponibile sulla registrazione dell’ultimo consiglio che inizia da un intervento del sindaco. Il consigliere Secci si era comunque rifatto all’articolo del regolamento del consiglio comunale circa le dichiarazioni del sindaco in caso di comunicazioni ritenute rilevanti in apertura dell’assise. I consiglieri di opposizione su input del consigliere Di Capua avevano presentato una mozione proprio per regolare le riprese in consiglio comunale senza limitarsi all’audio pensando tra l’altro ad una gestione interna del servizio senza quindi costi aggiuntivi. La mozione è stata approvata ma l’argomento ancora non è passato nella competente commissione.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social