Aprilia, Lazzarini (Fi): “Tutelare le aziende del nostro territorio”

Aprilia, Lazzarini (Fi): “Tutelare le aziende del nostro territorio”

“Tutelare le aziende del nostro territorio, dobbiamo incentivare l’economia apriliana”. Il commissario comunale di Forza Italia Fausto Lazzarini traccia una linea programmatica della coalizione di centrodestra che sostiene alle prossime elezioni il candidato sindaco Domenico Vulcano. “Servono più tutele per le imprese della città – spiega Lazzarini, candidato al consiglio comunale – soprattutto oggi che ci stiamo faticosamente riprendendo dalla gravissima crisi economica che tanti danni ha fatto negli ultimi anni anche nella nostra provincia. Le nostre imprese, che sono un vero e proprio fiore all’occhiello della città, devono essere messe in grado di operare nel migliore dei modi. Per questo serve un cambio di passo amministrativo, la coalizione di centrodestra è l’unica vera alternativa al malgoverno della Giunta Terra”.

L’obiettivo primario è recuperare la dignità cittadina e riportare, dopo stagioni politiche negative, meste e silenti in cui non si è realizzato e costruito nulla di concreto, Aprilia agli antichi splendori quale perno dell’economia pontina. “Conosco perfettamente il territorio e gli operatori che ci lavorano tutti i giorni – continua Lazzarini – so con quanta fatica i commercianti apriliani cercano di non alzare bandiera bianca. So quanti sacrifici vengono fatti per non chiudere. In questi anni non hanno mai ricevuto aiuti concreti da parte dell’amministrazione Terra che, anzi, ha alzato le tasse nei confronti delle attività commerciali apriliane.

“Nulla è stato fatto se non qualche progetto estemporaneo e non di ampio respiro. Tanto fumo negli occhi per coprire le mancanze di governo. Eppure la nostra città ha grandissime potenzialità. Abbiamo grandissime eccellenze sia a livello manifatturiero che nel campo enogastronomico. Per non parlare del settore agricolo dove siamo famosi in tutta Italia grazie ad alcuni prodotti tipici del nostro territorio. Tutto questo deve essere valorizzato. Dobbiamo sostenere le imprese del centro storico con la realizzazione di un centro commerciale naturale, incentivare i giovani apriliani per la creazione di nuove start-up e riqualificare sia l’area industriale sia la zona artigianale dove risiedono imprese di spessore internazionale. Servono, in questo senso, strade ed infrastrutture adeguate ad una città come Aprilia. Non possiamo più lasciare indietro le nostre aziende. Bisogna lavorare tutti insieme per riportare la nostra città ai fasti di un tempo”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social