Rubano gasolio a Fondi, inseguiti dai carabinieri si schiantano contro un palo

Rubano gasolio a Fondi, inseguiti dai carabinieri si schiantano contro un palo

Inseguiti dai carabinieri dopo aver rubato 2mila 800 litri di gasolio, si schiantano contro un palo e fuggono a piedi, riuscendo a dileguarsi nelle campagne col favore del buio della notte. 

Un rocambolesco incidente verificatosi a cavallo tra venerdì e sabato a Latina, in zona Borgo Faiti, a margine di un furto consumatosi a Fondi, ai danni dell’oleodotto Eni situato nell’area di Salto Covino.

I malviventi erano in marcia a bordo di un furgone rubato, quando sono incappati in un posto di blocco dei carabinieri sulla Pontina, non fermandosi all’alt e premendo il piede sull’acceleratore. Ne è scaturito un inseguimento protrattosi fino all’Appia, seguito dal sinistro. Bottino recuperato, caccia aperta ai soliti ignoti.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social