Pallamano, Fondi pareggia ma non basta. Al Gaeta il derby che vale la A1 – VIDEO

LE DICHIARAZIONI POST GARA

Delusione nelle parole di mister Giacinto De Santis che oltre a fare i complimenti al Gaeta, ha spiegato come: “Oggi non abbiamo sbagliato nulla rispetto all’andata. Forse la potevamo vincere di uno o di due e sarebbe anche stato meritato, ma non sarebbe cambiato il risultato”. Ai “cugini” sportivi l’onore delle armi “sono stati bravi, anzi, molto bravi. Si sono meritati la A1”. Sulla prossima fase che attende i rossoblù De Santis ha spiegato: “Adesso dobbiamo ricaricare le batterie e tornare a lavorare. Sappiamo che possiamo ancora farcela ma non possiamo più sbagliare. Incontreremo due squadre che abbiamo già affrontato nella Poule Promozione e questo è positivo. Conosciamo i nostri mezzi, possiamo farcela a centrare la A1”.


Sereno, soddisfatto, felice il coach Salvatore Onelli: “È stata una lunga e bellissima scalata. Pochi, forse nessuno, tranne il Fondi che ci conosceva un po’ meglio, a inizio stagione ci accreditava come squadra che potesse centrare la qualificazione. E invece eccoci qua. Bravi ai ragazzi, che hanno messo in pratica il match che avevamo preparato. Sono molto soddisfatto, per noi e per la nostra gente che è venuta in massa a vedere la partita sia all’andata che al ritorno. Adesso si festeggia e poi vedremo come impostare la prossima stagione”