Pallamano, Fondi pareggia ma non basta. Al Gaeta il derby che vale la A1 – VIDEO

Il tabellone si ferma sul 19-19. Festa sugli spalti. Al Fondi l'ultima chance nel concentramento a tre

Pallamano, Fondi pareggia ma non basta. Al Gaeta il derby che vale la A1 – VIDEO

La festa del Gaeta è iniziata probabilmente la settimana scorsa, quando è venuta a Fondi – seppur giocando in casa – con un pubblico che ha fatto quasi sfigurare i locali. Non per questioni numeriche, ma per supporto, musiche, e coreografie. Il tutto si è replicato con gli interessi nella gara di ritorno.

Poi al momento della sirena è esplosa tutta la passione della compagine del Golfo. I festeggiamenti in campo e quelli sugli spalti sono andati avanti davvero a lungo. Una bella scena di sport per i tanti appassionati di questo sport.

Davvero tanti quelli arrivati da Gaeta, tra cui il sindaco Mitrano, che a fine gara spiegava come fosse stato a dir poco “emozionante” assistere a questa qualificazione. Il primo cittadino, sceso anche in campo per i festeggiamenti, oltre alle foto di rito ha salutato uno per uno lo staff e i giocatori, lasciandosi andare ad un plauso al portiere Amendolaggine: “Bravo, hai salvato la partita!”

Festeggiamenti andati avanti a lungo, mentre i padroni di casa si leccavano le ferite, in attesa dell’ultimo appello per centrare la A1 della prossima stagione: il concentramento a tre con Arcobaleno Oriago Padova e Metelli Cologne di venerdì, sabato e domenica prossima. Un triangolare che vedrà esultare solo la prima classificata.

Pagina: 1 2 3

You must be logged in to post a comment Login

h24Social