Latina Calcio a 5: “Guardiamo avanti cercando di diventare sempre più forti e competitivi”

La conferenza stampa del presidente Gianluca La Starza, il ds Francesco D’Ario e il dg Luca Corbucci

Latina Calcio a 5: “Guardiamo avanti cercando di diventare sempre più forti e competitivi”

Il momento per tracciare un bilancio e iniziare a guardare al campionato che verrà. La dirigenza nerazzurra ha parlato in conferenza stampa al PalaBianchini, un incontro nel quale non sono mancati spunti interessanti.

Gianluca La Starza

Ad aprire la conferenza è stato il presidente Gianluca La Starza: “Avevamo fissato degli obiettivi e li abbiamo raggiunti, parlo della final eight di coppa Italia e dei play off scudetto. Peccato solo per i tanti infortuni che hanno condizionato la stagione, mai come quest’anno ci sono stati tanti giocatori costretti a saltare diverse partite. Speriamo che il prossimo possa essere un anno più fortunato sotto questo punto di vista. Siamo stati bravi come società a livello di gestione, come prima squadra e come settore giovanile, basti pensare ai risultati dell’Under 19 che si sta giocando i quarti di finale scudetto. Stiamo assistendo alla crescita di numerosi ragazzi, giocatori come Aiello, Raubo e Landucci ad esempio hanno dimostrato di avere un grande valore e ce ne sono molti in rampa di lancio che sono certo faranno la fortuna dell’Axed Latina in futuro.

Stiamo per entrare nel decimo anno di gestione della famiglia La Starza, un percorso che continua e che cresce anno dopo anno grazie anche al sostegno di persone come il direttore generale Luca Corbucci e il direttore sportivo D’Ario”.

E proprio il ds ha annunciato che a breve ci saranno delle novità: “Entro pochi giorni comunicheremo il nome del nuovo allenatore, una persona che stimiamo e che siamo sicuri farà bene con questi colori. Sono rientrato a Latina dopo 8 anni e per me è stato un vero piacere tornare a lavorare con i pontini, un club ormai affermato non solo in Italia, ma anche all’estero. Latina è riconosciuta come una piazza dove è gratificante poter venire a giocare e questo è merito della dirigenza che negli anno ha saputo svolgere bene il proprio lavoro. Per noi quello appena trascorso è stato un anno zero e devo dire che ci siamo tolti diverse soddisfazioni, contando sempre sul supporto del nostro pubblico, presente nei momenti più belli, ma anche in quelli di maggiore difficoltà”.

Chiusura con le parole del dg Luca Corbucci: “Dovevamo dimostrare solidità societaria e maturità, ad inizio più di qualcuno aveva pensato che il Latina poteva essere intenzionato a mollare la presa e invece noi avevamo ben chiaro il nostro programma. Sappiamo alla perfezione dove vogliamo arrivare, oggi devo dire che il bilancio è assolutamente positivo, abbiamo dato dimostrazione di essere strutturati e di essere capaci di programmare in maniera seria ed efficace. Guardiamo sempre avanti con spirito propositivo, cercando di diventare sempre più forti e competitivi, sia come società, sia come squadra, sotto tutti i punti di vista”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social